THE YELLOW ONE

Il rider e pittore insoddisfatto Koča, con la consegna non programmata di un mazzo di fiori in occasione del compleanno dell’insegnante d’arte Sara, e del suo primo amore dalla scuola media, si trova ad affrontare la consapevolezza che la vita non si ferma per le persone alla soglia dei trent’anni.

Regia di Itana Vukosavljević

LISIANTHUS

Teo e sua nonna Alda iniziano ad accettare ordini online per risollevare gli affari del loro negozio di fiori. Quando però si troveranno a gestire la corrispondenza di due innamorati, Teo si sentirà profondamente coinvolto nel destino della loro storia d’amore.

Regia di Michele Cardano e Francesco Bolognesi

L’INDICE 

I due ladri Giò e Franco, dopo aver rubato il dipinto: “l’Indice”, attendono nascosti insieme a Gualtiero, nipote del mandante del furto, l’arrivo di un collega incaricato di recuperare la merce rubata. Durante l’attesa, il ragazzo scopre che i due ladri vogliono scambiare il quadro originale con un falso.

Regia di Andrea Stocchi e Luca Menconi 

RH 

Un responsabile delle risorse umane sta intervistando un dipendente. Almeno, questo è quello che pensa.

Regia di Jan Caplin 

GRAND HOTEL

Intorno ad un tavolo Luciano, novantenne, racconta alla sua famiglia la vacanza appena trascorsa al Grand Hotel. Il ristorante raffinato, una palestra futuristica, spettacoli serali… e il rapporto speciale con Maximilian, il direttore, che l’ultimo giorno si offre di accompagnarlo a casa. Un viaggio di ritorno durante il quale cambiano le prospettive… Un viaggio che parla di di poesia, di fantasia e immaginazione.

Regia di Alberto De Grandis 

GONG!

Luigi ed Elsa sono una coppia di sessantenni dallo stile “radical chic”, che dividono il loro tempo tra il lavoro – Luigi come psichiatra ed Elsa come architetto – e gli eventi sociali, ai quali raramente mancano. Ogni sera Elsa torna a casa con due biglietti per uno spettacolo teatrale d’avanguardia, ma Luigi si rifiuta di presenziare.

Regia di Giovanni Battista Origo 

La Straordinaria Partecipazione di BarbieXanax al Longless Film Festival

Il Longless Film Festival si prepara ad accogliere una delle voci più influenti del panorama cinematografico contemporaneo: Marta Suvi, conosciuta artisticamente come BarbieXanax. L’evento si terrà nel suggestivo Cortile d’Onore di Villa Sottocasa a Vimercate, offrendo una cornice perfetta per una serata indimenticabile.

Marta Suvi, alias BarbieXanax, è una figura poliedrica nel mondo dell’arte e della critica cinematografica. Nota principalmente per il suo lavoro come critica cinematografica e content creator, BarbieXanax ha saputo conquistare il pubblico con le sue recensioni approfondite e il suo stile comunicativo unico. Attraverso il suo canale YouTube e i suoi profili social, Marta analizza film, serie TV e altri prodotti culturali, offrendo una prospettiva fresca e coinvolgente.

Oltre alla critica cinematografica, BarbieXanax è anche un’abile creatrice di contenuti, capace di spaziare tra vari format e piattaforme per raggiungere un vasto pubblico. La sua passione per il cinema e la sua capacità di comunicare efficacemente hanno fatto sì che diventasse una figura di riferimento nel settore.

La partecipazione di BarbieXanax al Longless Film Festival è uno degli eventi più attesi di questa edizione. Il 20 luglio, nel maestoso Cortile d’Onore di Villa Sottocasa a Vimercate, l’artista sarà ospite di un talk esclusivo. Durante questo incontro, BarbieXanax condividerà con il pubblico la sua esperienza nel mondo della critica cinematografica e della creazione di contenuti.

Il talk sarà un’occasione unica per scoprire i retroscena del lavoro di BarbieXanax, dalle sue tecniche di analisi cinematografica alle sfide e alle soddisfazioni del content creation.